EMERGENZA CORONAVIRUS IN COLOMBIA
Print Friendly, PDF & Email

EMERGENZA CORONAVIRUS IN COLOMBIA

Con grande entusiasmo e con un’immensa gioia stavamo preparando il nostro annuale viaggio come responsabili Aleimar in Colombia. Non vedevamo l’ora di rivedere i nostri bambini che con un solo abbraccio o sguardo ti regalano un sorriso sul viso e nel cuore. Il Covid 19 ha fermato tutto il mondo e il nostro pensiero è fin da subito volato in Colombia, ai nostri bimbi e alle loro famiglie che già vivono in condizioni di forte fragilità.

Questo invisibile nemico rischia di peggiorare ancora di più la situazione, il covid19 si sta diffondendo velocemente anche in Colombia e il numero di contagi è in continuo aumento. L’assistenza sanitaria del paese non è in grado di rispondere adeguatamente ai nuovi casi e le protezioni per la sicurezza igienico sanitaria sono inaccessibili per tantissime famiglie che vivono in situazioni di estrema povertà. Non si tratta infatti solo di un’emergenza sanitaria, ora è emergenza fame! Molta gente, tra cui i genitori dei bambini che sosteniamo a distanza, ha un lavoro precario, fa le pulizie o è recicladores, cioè raccoglie materiali nelle discariche per rivendere qualche pezzo a pochi centesimi, quello che basta per sopravvivere alla giornata. Il lockdown per loro significa non poter più uscire e procurarsi da mangiare per l’intera famiglia.

Noi ci siamo subito attivati per aiutare queste famiglie in grande difficoltà e insieme ai Padri Somaschi, nostri referenti locali, stiamo distribuendo generi alimentari in aggiunta all’ordinaria cesta basica (generi di prima necessità).

Fortunatamente i bimbi e i ragazzi accolti nella scuola professionale Hogar San Jeronimo stanno tutti bene. Quest’ultimi, proprio a causa della pandemia, sono rimasti nella casa di accoglienza e continuano i laboratori e le loro attività educative, ma è immensa la voglia di riabbracciare i propri famigliari! I padri Somaschi sono tuttavia molto preoccupati per la casa famiglia “Hogar Lugar De Paz” di Pinchote, nel Dipartimento di SantAnder, che accoglie 25 bambini orfani o abbandonati, spesso vittime di abusi e violenza. I nostri referenti locali riescono a sostenere la casa solo grazie alle entrate dell’affitto di un hotel, ma ora con il lockdown e la chiusura di quest’ultimo, diventa davvero difficile coprire le spese alimentari e garantire così il pasto quotidiano ai piccoli ospiti.

Si tratta di una vera emergenza, dobbiamo attivarci subito e garantire a questi bambini cibo e assistenza.
Ora più che mai abbiamo bisogno del TUO aiuto!

  • con 10 euro assicuri a tutti i bambini dell’Hogar due pasti per un giorno;
  • con 50 euro assicuri a tutti i bambini dell’Hogar due pasti per 5 giorni;
  • con 100 euro assicuri a tutti i bambini dell’Hogar due pasti per 10 giorni.

L’epidemia di Covid-19 ha dimostrato come tutti noi siamo legati da uno stesso destino, e di come ogni persona sia fragile nella sua dimensione umana. I bambini sono per noi di Aleimar le prime persone da proteggere!

Aiutaci a proteggere tutti i bambini dell’Hogar Lugar! NON lasciamo nessuno indietro!

Grazie di cuore

Andrea Marchini e Rosanna Debernardi, Responsabili Paese Colombia

Sostieni questo progetto!








Quanto vuoi donare?

Vuoi che la tua donazione sia periodica?

In che modo preferisci pagare?

versamento RID:

Codice IBAN
Intestatario del Conto

versamento bancario:
Banca Prossima (Gruppo Intesa SanPaolo)

IBAN: IT25 Q030 6909 6061 0000 0100 565

BCC Milano
IBAN: IT18N0845333402000000050023

bollettino postale:
c/c Postale n° 29095205 intestato a Gruppo Aleimar onlus

 

Tutte le donazioni sono deducibili dalla dichiarazione dei redditi (legge 80 del 14/5/05)

Confermo il mio libero, consapevole, informato e specifico consenso al trattamento, anche con strumenti informatici e/o telematici, dei dati personali ai fini del punto c) sopra elencato (tenervi informati sulle nostre attività e proporvi nuove iniziative)
sino

Ai fini del punto d) sopra elencato (elaborazione dei dati personali, anche in modo automatizzato, al fine dell’invio mirato di proposte di nuove iniziative)
sino