Kenya: L’importanza dell’istruzione e il sistema scolastico keniota
Print Friendly, PDF & Email

L’Africa è un paese di estrema bellezza con molte contraddizioni al suo interno: dalla grande maestosità della natura si passa alla grande povertà dell’uomo, intesa come povertà economica ma anche come “povertà culturale” che comprende uno dei diritti fondamentali di ogni essere umano, che è il diritto all’istruzione. Gran parte dei bambini che sosteniamo, provenendo da famiglie molto povere, non hanno la possibilità di studiare. Le vostre donazioni sono indispensabili e preziose proprio perché garantiscono loro la sussistenza necessaria per il vivere quotidiano e, allo stesso tempo, ciò di cui necessitano per poter studiare e frequentare una buona scuola.

Il sistema scolastico keniota è basato su 3 cicli di istruzione:

La Nursery School è la nostra Scuola dell’infanzia: non è obbligatoria ed è caratterizzata da attività incentrate su gioco, istruzione e convivenza con i compagni. I bambini già dall’età di due anni possono frequentare la nursery che si divide in tre cicli: Baby class, fino a 3 anni; Nursery dai 3 ai 4 anni; Pre–unit per bambini di 5 anni. La Pre-unit è obbligatoria ed è previsto anche il superamento di un esame di idoneità per poter accedere alla Scuola Primaria. Nella pagella, consegnata ogni trimestre, viene indicato l’anno scolastico e il trimestre, vengono elencate le materie (lettura, scrittura, inglese, ambiente, matematica) e la relativa valutazione. Dalla somma dei voti di ogni materia, si ottiene il voto complessivo.

Primary school or Academy – Scuola primaria di 1° livello: dura otto anni e copre la fascia di età dai 6 ai 13 anni, ma è possibile trovarvi anche studenti di età superiore (fino ai 19 anni) che sono entrati nel sistema scolastico troppo tardi. È obbligatoria e idealmente gratuita, ma i genitori sono costretti a pagare un contributo per coprire il deficit del finanziamento pubblico. La Primary school va dalla prima (first class), all’ottava (class eight) e ogni anno scolastico è suddiviso in 3 TERMS (trimestri): 1° TERM da gennaio a marzo, aprile vacanza; 2° TERM da maggio a luglio, agosto vacanza; 3° TERM da settembre a novembre, dicembre vacanza. Anche qui i bambini vengono valutati trimestralmente. Se il ragazzino raggiunge un punteggio basso (meno di 250), potrà accedere solo ad una scuola secondaria del Distretto (Provincia) o, nel peggiore dei casi, frequentare una scuola secondaria locale, situata nel proprio villaggio. Può capitare che, accanto al nome della scuola frequentata dal bambino, ci sia scritto “Academy” invece di “Primary School”, ma indica lo stesso grado d’istruzione ed è usato come titolo da alcune scuole primarie private.

 

Secondary School – Scuola Secondaria di 2° livello: La scuola secondaria è a pagamento ed ha una durata di 4 anni suddivisi in Terms. Le classi vanno dalla First Form (Prima superiore) alla Fourth Form (quarta superiore). Vi sono scuole secondarie pubbliche alle quali è possibile accedere solo con voti molto alti. Alla fine della classe quarta i ragazzi devono sostenere l’Esame Nazionale K.C.S.E. (Kenian Certificate, of Secondary Education), che permetterà loro di concludere il ciclo scolastico. Quest’esame consiste in otto prove, una per ogni materia. Alla fine degli esami, le prove vengono raccolte e valutate a Nairobi, attraverso una commissione composta, per la maggior parte, da insegnanti selezionati appositamente per questo compito. I risultati finali escono a febbraio e, per ogni materia viene espresso un giudizio corrispondente ad una lettera seguendo lo stesso principio delle pagelle, ed il ragazzo non riceverà la pagella, ma il “Result Slip”, la tabella dei risultati.

Grazie alle vostre donazioni i bambini in età scolare inseriti nel nostro progetto SAD hanno la possibilità di frequentare una buona scuola che li preparerà a diventare uomini e donne migliori, consapevoli delle loro capacità e del fatto che l’istruzione è per loro la sola possibilità di uscire dal loro stato di povertà e poter sperare in un futuro migliore.