Il 25 dicembre al Centro di Toucountouna
Print Friendly, PDF & Email

Il Natale è vissuto in modo diverso in Bénin, è il giorno in cui Suor Léocadie taglia i capelli ai ragazzi, perchè siano in ordine (e sono proprio belli), poi dona loro dei vestiti nuovi e tutti uguali (e anche in questo caso stanno davvero bene e sono molto eleganti), pronti per andare in chiesa per la Santa messa.
Al rientro, Sr Léocadie prepara il piatto speciale della festa: riso, carne e verdura!
Durante il viaggio di novembre, Antonella Graziati aveva portato dei panettoni che, purtroppo, sono arrivati un po’ schiacciati, ma a loro non importa; è un dolce che non posso gustare quasi mai e quindi la forma non è importante. W il natale, w l’allegria, w i bimbi e i loro sorrisi e auguri a tutti!