Crèche Betlemme

Crèche Betlemme

Palestina/ Sostegno a distanza

Sono molte le donne palestinesi ancora oggi vittime di emarginazione. La rigidità del contesto culturale e religioso nel quale sono inserite, unita all’instabilità sociale e politica del territorio, le rendono ancora più vulnerabili. L’alto tasso di violenze domestiche, di abbandoni e abusi, pesano fortemente sulle donne ed hanno conseguenze gravissime sui più piccoli, i quali vengono spesso abbandonati o affidati ai centri di accoglienza più vicini.

Grazie al Sostegno a distanza supportiamo l’attività di accoglienza del centro Crèche di Betlemme, gestito dalle Figlie della Carità di S. Vincenzo de Paoli, dove gli operatori si dedicano con dedizione ai bambini più svantaggiati, accompagnandoli passo dopo passo verso il reinserimento famigliare o l’affidamento, qualora il primo non fosse possibile. Il Centro di accoglienza è suddiviso in 3 settori: Neonati, dedicato alla cura quotidiana dei più piccoli, Asilo Nido, che accoglie i bambini dai 7 mesi ai 2 anni fino alla consapevolezza di sé e dell’ambiente circostante e il Giardino dell’infanzia, dove gli ospitati rimangono fino ai sei anni.

Obiettivo del progetto
  • Sostenere i bambini abbandonati accolti nel centro di accoglienza Crèche di Betlemme
  • Favorire il reinserimento graduale dei bambini nella famiglia di origine
  • Accompagnare i neonati fino al raggiungimento del sesto anno di età garantendo loro assistenza ed educazione
Beneficiari del progetto
  • Bambini ospitati nel centro di accoglienza Crèche
  • Genitori dei bambini sostenuti

Sostieni questo progetto!








Quanto vuoi donare?

In che modo preferisci pagare?

versamento RID:

Codice IBAN
Intestatario del Conto

versamento bancario:
Banca Prossima (Gruppo Intesa SanPaolo)

IBAN: IT69U0335901600100000100565

BCC - Credicoop Cernusco S/N
IBAN: IT65F0821433400000000050023

bollettino postale:
c/c Postale n° 29095205 intestato a Gruppo Aleimar onlus

 

Inviando questo modulo automaticamente do consenso al trattamento dei dati:
Informativa ai sensi del D. Lgs 196⁄2003

Tutte le donazioni sono deducibili dalla dichiarazione dei redditi (legge 80 del 14/5/05)