Progetto SAD Ghana
Print Friendly, PDF & Email

Progetto SAD Ghana

Ghana / Sostegno a distanza

Il Ghana ha attualmente uno dei più alti tassi di scolarizzazione in Africa occidentale. Tuttavia circa 500.000 bambini rimangono ancora fuori dalle scuole a causa della mancanza di edifici per ospitarli, di libri di testo e di formazione adeguata di nuovi insegnanti. In particolare la carenza di strutture e formazione colpiscono i bambini più svantaggiati e con disabilità fisiche e motorie, che vengono così considerati un peso senza futuro per le famiglie e resi oggetto di maltrattamenti ed emarginazione.

In questo paese tutti i nostri Sostegni a Distanza rientrano nel progetto “Chicchi di caffè” che mantiene il nome dell’organizzazione locale con la quale Aleimar collabora nella gestione del progetto.

Chicchi di caffè

Creato per proteggere i bambini disabili e garantire loro la possibilità di avere una casa, il progetto ha come obiettivo assicurare un’istruzione e cure mediche a questi bambini, oltre a garantire loro il diritto fondamentale di crescere in un ambiente famigliare idoneo. “Chicchi di caffè” ha già a sua disposizione una casa di accoglienza chiamata Casa Italia dove al momento sono ospitati 19 bambini orfani, abusati o maltrattati, tra cui alcuni con gravi disabilità, ai quali vengono fornite cure mediche, sostegno alimentare e scolastico. Fortunatamente in alcuni casi l’accoglienza è solo temporanea, perché grazie al grande lavoro svolto sul territorio si riesce a garantire un graduale reinserimento nella società. Negli scorsi anni 45 bambini sono stati reinseriti in contesti famigliari sicuri e vengono seguiti con visite periodiche da parte della referente locale Simona e del Social Service con cui lei collabora intensamente.

Dal 2015 sono stati avviati ulteriori lavori di costruzione della casa dei bambini, di uno spazio giochi, della sala di fisioterapia, del pozzo e di due casette con servizi per i volontari; strutture che contiamo di riuscire a concludere nel più breve tempo possibile. Inoltre sono in corso i lavori necessari per mettere in sicurezza e limitare i danni agli edifici del Centro provocati dalle piogge intense che colpiscono il paese durante la stagione dei monsoni.

Con il Sostegno a Distanza di un bambino del progetto “Chicchi di caffè” si contribuisce principalmente al suo mantenimento, alle spese necessarie per la scuola (se il bimbo è in età scolare), alle sue cure, quando necessario, ma anche allo sviluppo e al mantenimento di tutto il Centro di Accoglienza con beneficio di tutti i bambini che vi sono accolti.

Il Sostegno del bambino avrà durata variabile e terminerà quando il bambino avrà recuperato una condizione di serenità, buone condizioni di salute e sarà disponibile per lui un contesto famigliare adeguato, nel quale sarà monitorato con visite periodiche per tutto il tempo necessario.

Sostieni un bambino di questo progetto!








Quanto vuoi donare?

Con quale periodicità?


*per periodicità mensile contattaci tramite il campo messaggi

In che modo preferisci pagare?

versamento RID:

Codice IBAN
Intestatario del Conto

versamento bancario:
Banca Prossima (Gruppo Intesa SanPaolo)
IBAN: IT69U0335901600100000100565

BCC Milano
IBAN: IT18N0845333402000000050023

bollettino postale:
c/c Postale n° 29095205 intestato a Gruppo Aleimar onlus

 

Tutte le donazioni sono deducibili dalla dichiarazione dei redditi (legge 80 del 14/5/05)

Confermo il mio libero, consapevole, informato e specifico consenso al trattamento, anche con strumenti informatici e/o telematici, dei dati personali ai fini del punto c) sopra elencato (tenervi informati sulle nostre attività e proporvi nuove iniziative)
sino

Ai fini del punto d) sopra elencato (elaborazione dei dati personali, anche in modo automatizzato, al fine dell’invio mirato di proposte di nuove iniziative)
sino