Progetto SAD Colombia
Print Friendly, PDF & Email

Progetto SAD Colombia

Colombia/ Sostegno a Distanza

In Colombia la maggior parte della popolazione vive ancora in baracche costruite con legno, lamiere e altro materiale di recupero, prive di acqua potabile, servizi igienici e fognature. Le scarse condizioni igieniche e la promiscuità dovuta agli spazi limitati rendono difficile la vita famigliare e aumentano il rischio di episodi di trascuratezza sui minori. Nella capitale Bogotà, situata a più di 3000 metri sulla Cordigliera, la vita è resa ancora più avversa dalle avverse condizioni climatiche. A ciò si aggiunge un elevato tasso di malnutrizione che colpisce il 90% dei bambini e che assume dimensioni sempre più preoccupanti. A causa della povertà estrema e della mancanza di un’adeguata cucina, molte famiglie non sono in grado di assicurare un pasto caldo ed equilibrato ai propri figli.

In Colombia tutti i nostri Sostegni a Distanza sono rivolti ai bambini provenienti dalle famiglie più povere del quartiere Usaquen, nella città di Bogotà. Si tratta soprattutto di famiglie “desplazados”, ovvero di famiglie sfollate che, a causa del conflitto nazionale, hanno dovuto abbandonare la propria casa e ora si ritrovano a vivere di espedienti con scarse speranze di migliorare le proprie condizioni. La situazione di estrema povertà di tali famiglie è ulteriormente aggravata dai numerosi figli e conduce ad atteggiamenti irresponsabili da parte dei genitori. Nella maggior parte dei casi, infatti, uno dei due coniugi abbandona la propria famiglia, lasciando l’altro coniuge e i figli in estremo bisogno.

Famiglie Usaquen

Grazie al Sostegno a Distanza garantiamo supporto economico e morale a 10 bambini e alle loro famiglie più bisognose di Usaquen: attraverso un team di assistenti sociali e volontari locali abbiamo avviato un programma di assistenza periodica e monitoraggio sul territorio, con incontri mensili con le famiglie volti a individuare le necessità ed a fornire un supporto psicologico. Il Sostegno a distanza assicura una corretta nutrizione, cure mediche e, nei casi più estremi, prevede l’acquisto di elettrodomestici, beni di prima necessità e, ancora, la ristrutturazione delle precarie abitazioni, al fine di migliorare così anche la vita famigliare e relazionale. Infine, in collaborazione con il referente locale, Fundaciòn Prosol, vengono organizzati incontri formativi con i genitori delle famiglie aiutate, per una corretta e sana alimentazione, per la conoscenza e l’applicazione delle norme igieniche di base e per una migliore presa in carico dei figli.

Sostieni un bambino di questo progetto!








Quanto vuoi donare?

Con quale periodicità?


*per periodicità mensile contattaci tramite il campo messaggi

In che modo preferisci pagare?

versamento RID:

Codice IBAN
Intestatario del Conto

versamento bancario:
Banca Prossima (Gruppo Intesa SanPaolo)
IBAN: IT69U0335901600100000100565

BCC Milano
IBAN: IT18N0845333402000000050023

bollettino postale:
c/c Postale n° 29095205 intestato a Gruppo Aleimar onlus

 

Inviando questo modulo automaticamente do consenso al trattamento dei dati:
Informativa ai sensi del D. Lgs 196⁄2003

Tutte le donazioni sono deducibili dalla dichiarazione dei redditi (legge 80 del 14/5/05)