Braccialetti verdi

Braccialetti verdi

Eritrea / Salute e nutrizione - Protezione del bambino

L’80% della popolazione eritrea vive in villaggi rurali, è dedita prevalentemente alla pastorizia e all’agricoltura di sussistenza. Frequenti periodi di siccità portano con sé continue carestie che aumentano le già difficili condizioni di vita della popolazione. L’alimentazione non è bilanciata, soprattutto per quanto riguarda i bambini di età inferiore ai 5 anni, in quanto limitata quasi esclusivamente a carboidrati e povera di grassi, proteine, vitamine e sali minerali. Grazie al progetto “Braccialetti verdi”, in collaborazione con la congregazione delle Suore Figlie di Sant’Anna, nostro partner locale, sosteniamo l’alimentazione equilibrata dei bambini. Il Progetto prevede periodici controlli alla popolazione infantile e la fornitura di integratori alimentari. Il bambino viene seguito attraverso visite costanti fino al raggiungimento di parametri (peso/altezza) accettabili per la sua età. Il ciclo completo dura in media nove mesi.

Il progetto è stato in parte sostenuto dal contributo di www.fondazionemediolanum.it.

Obiettivo del progetto
  • Prevenire la morte prematura di bambini a causa della malnutrizione.

  • Promuovere il Diritto al cibo.

Beneficiari del progetto
  • Bambini affetti da malnutrizione acuta nei villaggi rurali.

Sostieni questo progetto!








Quanto vuoi donare?

In che modo preferisci pagare?

versamento RID:

Codice IBAN
Intestatario del Conto

versamento bancario:
Banca Prossima (Gruppo Intesa SanPaolo)

IBAN: IT69U0335901600100000100565

BCC - Credicoop Cernusco S/N
IBAN: IT65F0821433400000000050023

bollettino postale:
c/c Postale n° 29095205 intestato a Gruppo Aleimar onlus

 

Inviando questo modulo automaticamente do consenso al trattamento dei dati:
Informativa ai sensi del D. Lgs 196⁄2003

Tutte le donazioni sono deducibili dalla dichiarazione dei redditi (legge 80 del 14/5/05)