Acqua per tutti
Print Friendly, PDF & Email

Acqua per tutti

Malawi / Ambiente e sviluppo

Il Malawi è uno stato che si trova nella costa orientale dell’Africa. Il territorio è ricco di risorse naturali: ci sono laghi e fiumi in abbondanza, ma nonostante questo rimane uno dei paesi più poveri dell’Africa.
Spesso nei villaggi non ci sono pozzi e gli abitanti sono costretti a raccogliere l’acqua nei piccoli corsi d’acqua o dai pozzi di raccolta dell’acqua piovana. Diverse statistiche mediche testimoniano come tra i bambini che muoiono prima dei cinque anni, uno su cinque muore proprio per malattie causate dall’uso di acqua inquinata.
L’epidemia di colera si è abbattuta su gran parte del Paese, ma una zona particolarmente colpita è quella di Chimwala, nel centro sud del Malawi. Nell’area, che comprende 25 villaggi, si trova anche la nota cittadina Mangochi.
A fronte di tale allarmante situazione, il nostro referente locale Padre Joseph Kimu ha sottolineato la necessità di costruire pozzi per l’acqua potabile: portare l’acqua in questi villaggi del distretto, non sarebbe solo di grande beneficio alla salute delle famiglie della zona, ma anche un modo concreto per prevenire l’ulteriore diffusione del colera e per contribuire al benessere e alle cure dei malati ricoverati all’ospedale.
Grazie al Progetto “Acqua per tutti” intendiamo costruire i pozzi per garantire l’acqua potabile e acquistare pompe a pedali per consentire alle famiglie la coltivazione del grano e la semina delle verdure. Oltre all’uso familiare, i contadini possono vendere parte del raccolto al mercato. Le pompe a pedali per l’irrigazione rappresentano una ricchezza indispensabile per la coltivazione e quindi il sostentamento del villaggio. Il progetto dona sicurezza alimentare a 25 villaggi nel distretto di Mangochi e promuove l’indipendenza economica di donne e uomini aumentandone il senso di responsabilità.

Obiettivo del progetto
  • Garantire alle famiglie l’accesso all’acqua potabile;
  • Aumentare la sicurezza alimentare, diminuendo l’insorgere di malattie;
  • Offrire agli abitanti uno strumento essenziale per lavorare;
  • Garantire alle famiglie tre raccolti l’anno grazie ad uno sfruttamento più efficiente dei campi e l’utilizzo di fertilizzanti e nuovi strumenti da lavoro;
  • Garantire a uomini e donne autonomia economica accrescendo la loro responsabilità, soprattutto nei confronti dei figli.
Beneficiari del progetto
  • Famiglie dei villaggi rurali del distretto di Mangochi e l’intera comunità locale.
Cosa puoi fare tu
  • €50: puoi acquistare il fertilizzante per il campo di una famiglia per sei mesi;
  • €100: puoi contribuire ad acquistare una pompa a pedali per l’irrigazione;
  • €200: puoi acquistare una pompa a pedali ad una famiglia;
  • €500: puoi contribuire alla costruzione di un pozzo per l’acqua potabile.

Sostieni questo progetto!








Quanto vuoi donare?

Vuoi che la tua donazione sia periodica?

In che modo preferisci pagare?

versamento RID:

Codice IBAN
Intestatario del Conto

versamento bancario:
Banca Prossima (Gruppo Intesa SanPaolo)

IBAN: IT69U0335901600100000100565

BCC Milano
IBAN: IT18N0845333402000000050023

bollettino postale:
c/c Postale n° 29095205 intestato a Gruppo Aleimar onlus

 

Tutte le donazioni sono deducibili dalla dichiarazione dei redditi (legge 80 del 14/5/05)

Confermo il mio libero, consapevole, informato e specifico consenso al trattamento, anche con strumenti informatici e/o telematici, dei dati personali ai fini del punto c) sopra elencato (tenervi informati sulle nostre attività e proporvi nuove iniziative)
sino

Ai fini del punto d) sopra elencato (elaborazione dei dati personali, anche in modo automatizzato, al fine dell’invio mirato di proposte di nuove iniziative)
sino