Prima della partenza

Carissimi sostenitori, quando leggerete queste note io sarò a Betlemme: saluterò da parte di tutti voi i nostri bambini e ragazzi, visiterò alcune delle loro famiglie ed incontrerò i referenti delle scuole che sosteniamo.

Ma, soprattutto, farò da intermediario tra i loro “grazie” ed i vostri “coraggio”!

Non sarò solo: anche quest’anno mi accompagneranno altri due amici di Aleimar che hanno deciso di dedicare una settimana delle loro ferie ad un viaggio solidale.

Ci avete mai pensato davvero? Perché l’anno prossimo non potreste essere voi a farmi compagnia?

I costi non sono eccessivi, si visitano due città, Gerusalemme e Betlemme, che sono state la culla della religione cristiana e si tocca con mano quanto di bello ed importante Aleimar riesce a realizzare laggiù grazie a tutti voi.

Al mio ritorno vi invierò un resoconto del viaggio, cercando per quanto possibile di trasmettervi i sorrisi, gli abbracci ed i profumi di quella terra: a presto!

Gaetano