Ottime notizie al rientro dalla Colombia!

In occasione del recente viaggio a Bogotà, Rosanna e Andrea ci hanno aggiornato sui miglioramenti alle vite di alcune famiglie sostenute da Aleimar. La mamma della piccola Saray, ad esempio, ha iniziato un’attività di cura alla persona ed è riuscita ad affittare anche una casa di migliori condizioni rispetto alla precedente.

Rosanna e Andrea hanno stilato anche un elenco delle priorità degli interventi straordinari da effettuare quest’anno: bisognerà migliorare le condizioni di vita delle famiglie che non riescono purtroppo ad uscire dalla povertà, ma anche continuare a sostenere quelle che stanno finalmente iniziando un percorso indipendente. Nello specifico si tratterà di occuparsi sia dei tetti delle case e della sostituzione degli elettrodomestici ormai obsoleti (se ne occupa il fidato Luis) così come di accompagnare i nostri ragazzi che hanno preso il diploma nel percorso universitario, così come affiancare le persone che stanno tentando di crearsi un’attività autonoma (nuovo negozietto dolci e attività di cura delle persone); e ancora ricercare una casa da ristrutturare , forse per la famiglia di Laura, ora costretti a vivere in sette persone in un stanza).

C’è ancora molto da fare, ma l’impegno è sempre molto!